TIROCINIO CURRICULARE PER GLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA TRIENNALI E MAGISTRALI DELLA MACROAREA DI SCIENZE

Il tirocinio curriculare ha lo scopo “di realizzare momenti di alternanza fra studio e lavoro nell’ambito dei processi formativi e di agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro” (art. 1 D.M. 142/98). In pratica, il tirocinio formativo è un periodo di formazione on the job in una azienda o ente che offre allo studente l’occasione di un primo approccio con il mondo del lavoro durante il percorso universitario in vista di future scelte occupazionali. Se previsto dal piano di studi all’esperienza si aggiunge il riconoscimento di crediti formativi universitari (CFU).

Attraverso questa esperienza i tirocinanti possono verificare l’applicazione pratica delle nozioni teoriche acquisite nel proprio percorso formativo e nello stesso tempo hanno modo di conoscere un contesto organizzativo dove sperimentare una specifica attività. Il tirocinio può essere previsto obbligatoriamente dal regolamento del corso di laurea, oppure essere svolto facoltativamente,  può avere una durata massima di 12 mesi per gli studenti e coinvolge tre soggetti: il tirocinante, il soggetto promotore (l’Università di Tor Vergata) e quello ospitante, ovvero l’azienda o l’ente. Nel percorso formativo vengono nominati un tutor universitario, ovvero un docente del Corso di Laurea a cui appartiene lo studente, ed un tutor aziendale. I tutors guidano e seguono il tirocinante durante tutto il periodo del tirocinio.

 

PER CHI HA CONSEGUITO UN TITOLO DI LAUREA O POST-LAUREA, ENTRO 12 MESI DAL CONSEGUIMENTO DEL TITOLO MEDESIMO PUO’ VISITARE IL SITO: STAGE/TIROCINIO NON CURRICULARE

 

La durata del tirocinio non può essere superiore a 12 mesi, proroghe comprese.

 

TUTTI I BANDI SONO VISIBILI NELLA PAGINA DEDICATA 

 

Maggiori informazioni sono reperibili sulla pagina web dell’Ufficio Stage di Ateneo.