lunedì, 20 giugno 2022

 

Tirocinio esterno

 

Responsabile Dott.ssa Paola Blasi

e-mail: paola.blasi@uniroma2.it

Tel: 06.7259-4808

 

PERIODI DI OSPITALITA’ PRESSO STRUTTURE ESTERNE ALL’ATENEO Compresa la Fondazione PTV di Tor Vergata
Per ospitalità presso strutture esterne all’Ateneo si intendono le attività che vengono svolte presso enti privati o pubblici, esterni alla Macroarea di Scienze e che rientrano nel percorso formativo dello studente, in genere corrispondente al lavoro di tesi previsto dal corso di laurea al quale lo studente è iscritto.

Gli studenti devono compilare i moduli word della Convenzione e del Progetto Formativo per il tirocinio esterno ed inviare i documenti senza alcuna firma all’indirizzo email  paola.blasi@uniroma2.it tassativamente almeno 10 giorni prima dell’inizio dell’attività.

EVENTUALI VARIAZIONI DEI DATI RIPORTATI NEL PRESENTE DOCUMENTO (SEDE DEL TIROCINIO, TRASFERTE, INTERRUZIONE ANTICIPATA, TUTORS, OBIETTIVI E MODALITÀ) DOVRANNO ESSERE COMUNICATE, DALL’AZIENDA/ENTE OSPITANTE ALMENO 10 GIORNI PRIMA ALL’ INDIRIZZO EMAIL  paola.blasi@uniroma2.it 

IN CASO DI PROROGA,  INTERRUZIONE  O SOSPENSIONE DEL TIROCINIOL’ ENTE/UNIVERSITA’/ DIPARTIMENTO/AZIENDA,  ALMENO 10 GIORNI PRIMA DELLA DATA DI FINE TIROCINIO PRESENTE NEL PROGETTO FORMATIVO, DEVE INVIARE  ALL’ INDIRIZZO EMAIL  paola.blasi@uniroma2.it SU CARTA INTESTATA  LA COMUNICAZIONE DELLA VARIAZIONI DEL TIROCINIO 

MODULO COMUNICAZIONI VARIAZIONI TIROCINIO

 

 
CONVENZIONI ATTIVE

 

PROCEDURE DI ATTIVAZIONE DI TIROCINI CURRICULARI ESTERNI

 

AREA BIOLOGICA

NOTA per GLI STUDENTI ISCRITTI AL CDL IN SCIENZE  BIOLOGICHE: Si ricorda che per essere ammessi a frequentare il tirocinio è necessario aver raggiunto un minimo di 135 CFU, che possono comprendere anche i CFU delle attività a scelta conseguiti fino al momento della presentazione della domanda.
Nei 135 CFU devono essere compresi: tutti gli esami previsti dal piano didattico per il primo anno; gli esami di Chimica Organica e di Biochimica; i CFU delle attività a scelta conseguiti fino al momento della presentazione della domanda.
In nessun caso saranno conteggiati i CFU dei singoli moduli dei corsi integrati, e i CFU di “Sicurezza in laboratorio”.

Si precisa che è necessario sempre il parere favorevole del coordinatore prof.ssa M. Felicita Fuciarelli alla quale deve essere consegnato il cedolino con tutti gli esami verbalizzati fino al momento della richiesta di tirocinio

Modulo Stipula Convenzione / Modulo Stipula Convenzione se richiesta da parte dell’Ente la firma digitale Lo studente deve comunicare al Coordinatore del Corso di Laurea al quale è iscritto il luogo in cui intende svolgere il tirocinio. Successivamente, coadiuvato dal tutor esterno e dalla segreteria dell’ente ospitante sarà necessario compilare digitalmente il modulo word della convenzione  nel testo evidenziato in giallo.
Prima delle firme  il documento formato word dovrà essere inviato  per email  alla dott.ssa Paola Blasi  paola.blasi@uniroma2.it
Il documento, successivamente formalizzato sul nostro sistema delphi in formato PDF con numero di protocollo (NON MODIFICABILE), verrà inviato a chi di competenza per le firme  del Rappresentante Legale dell’Ente ospitante e del Direttore di Dipartimento di Biologia.

Modulo Progetto Formativo Lo studente dopo aver contattato l’azienda dovrà compilare digitalmente in tutte le  parti evidenziate in giallo il Progetto Formativo in formato WORD,  coadiuvato dal Tutor interno e dal Tutor esterno ed in visione al Coordinatore del Corso.
Prima delle firme lo studente dovrà inviare il documento per email  alla dott.ssa Paola Blasi  paola.blasi@uniroma2.it
Il documento, successivamente formalizzato sul nostro sistema delphi in formato PDF con numero di protocollo (NON MODIFICABILE), verrà inviato a chi di competenza per sottoporlo alle firme da parte dello studente e del Rappresentante Legale dell’Ente ospitante, e in ultima edizione dal Direttore di Dipartimento di Biologia.

Modulo Attestato di fine tirocinio : l’azienda dovrà compilare e spedire l’attestato, come indicato nel modulo. A ricevimento dello stesso verranno accreditati allo studente i crediti formativi previsti dal proprio ordinamento degli studi. L’attestato deve pervenire prima che lo studente abbia conseguito il titolo di laurea.

 

AREE CHIMICA, FISICA, MATEMATICA e INFORMATICA

Modulo Stipula Convenzione/ Modulo Stipula Convenzione se richiesta da parte dell’Ente la firma digitale Lo studente deve comunicare al Coordinatore del Corso di Laurea al quale è iscritto il luogo in cui intende svolgere il tirocinio. Successivamente, coadiuvato dal tutor esterno e dalla segreteria dell’ente ospitante sarà necessario compilare digitalmente il modulo della convenzione  nel testo evidenziato in giallo.
Prima delle firme  il documento formato word dovrà essere inviato  per email  alla dott.ssa Paola Blasi  paola.blasi@uniroma2.it
Il documento, successivamente formalizzato sul nostro sistema delphi in formato PDF con numero di protocollo (NON MODIFICABILE), verrà inviato a chi di competenza per le firme  del Rappresentante Legale dell’Ente ospitante e del Coordinatore del Corso di Laurea.

Modulo Progetto Formativo Lo studente,  dopo aver contattato l’azienda dovrà compilare digitalmente in tutte le  parti evidenziate in giallo il Progetto Formativo in formato WORD,  coadiuvato dal Tutor interno e dal Tutor esterno ed in visione al Coordinatore del Corso.
Prima delle firme lo studente dovrà inviare il documento per email  alla dott.ssa Paola Blasi  paola.blasi@uniroma2.it
Il documento, successivamente formalizzato sul nostro sistema delphi in formato PDF con numero di protocollo (NON MODIFICABILE), verrà inviato a chi di competenza per sottoporlo alle firme da parte dello studente e del Rappresentante Legale dell’Ente ospitante, e in ultima edizione dal Coordinatore del Corso di Laurea.

Modulo Attestato di fine tirocinio : l’azienda dovrà compilare e spedire l’attestato, come indicato nel modulo. A ricevimento dello stesso verranno accreditati allo studente i crediti formativi previsti dal proprio ordinamento degli studi. L’attestato deve pervenire prima che lo studente abbia conseguito il titolo di laurea.